[IL FONDO PENSIONE] Quale scegliere? #STORIEDIVITAVISSUTA

Qualche settimana fa ho parlato con G. del futuro di sua figlia A.


A. è una libera professionista che si è affacciata al mondo dell’impiego da poco e che sta iniziando a vedere i primi frutti economici del suo lavoro.


Abbiamo condiviso l’esigenza di pensare alla sua pensione e concordato che aprire un fondo pensione è una buona idea!


Non solo costruirà un capitale per il suo futuro, ma versando avrà benefici fiscali, potrà beneficiare del bonus giovani, maturerà il diritto allo sconto massimo al momento della tassazione della prestazione, si abituerà ad accantonare per il futuro! E questi sono solo alcuni dei benefici.


Domani torneranno da me e dovremo decidere insieme quale prodotto scegliere.


I fondi pensione, infatti, non sono tutti uguali; ho selezionato i due da proporre ad A. secondo me hanno il miglior rapporto costo/opportunità e le daranno la massima possibilità di scelta riguardo la composizione dell’investimento.


Il fondo pensione è un contenitore, una volta deciso quale sottoscrivere sceglieremo insieme il contenuto. Non vedo l’ora di parlarne con A. e di capire con lei quali sono le sue aspettative e cosa è meglio fare per il suo futuro! 


Tu che fondo pensione hai scelto per il tuo futuro?