[GESTIONE DEL PATRIMONIO E PSICHE] Ma che c’entra la psiche con la gestione del patrimonio? …..c’entra c’entra! #STORIEDIVITAVISSUTA

L’essere umano è molto complesso…non sempre è sempre facile comunicare tutto quello che ha dentro.

Mario è da poco diventata mia cliente. Gli stavo spiegando che, per pianificare correttamente la gestione del suo portafoglio, ho bisogno di molte informazioni riguardo i suoi obiettivi concreti e il tempo in cui vuole raggiungerli. Fin qui tutto abbastanza semplice.

Poi le cose si sono complicate, abbiamo iniziato a parlare di rischio! Il rischio è un concetto astratto, difficile da misurare e molto spesso approcciato con troppa superficialità. Gli ho detto che la cosa molto importante da capire è come reagirà nel momento in cui le cose andranno bene, e come lo farà quando le cose andranno male. 

Ho proposto, come faccio di solito, un questionario  con cui analizzo aspetti del carattere della persona che diversamente non potrei percepire.

Per lui è stata un’esperienza nuova che lo ha colpito e per me è stata una soddisfazione riscoprire l’importanza di un’abitudine che ormai do per scontata.
Investire non è solo scegliere un prodotto, ma un viaggio da affrontare con serenità.

E tu, che profilo di rischio sei?